sabato 30 aprile 2011

Coachella

Grazie alla traduzione fatta da Aurelia nel suo blog , anche le ignorantone come me potranno indossare il bellisimo top di Fathom Harvill .
Io l'ho iniziato ieri sera , e voi ? Che aspettate ? L'estate si avvicina . Non sembra a dire il vero ......

martedì 26 aprile 2011

Pasqua



Questi sono i dolci realizzati da me per Pasqua . Nella prima e nella terza foto ci sono le "cuddure " che sono i dolci tipici delle mie parti . Anticamente si preparavano in casa a Pasqua per i bimbi , al posto delle più commerciali uova di cioccolato . Io li preparo con la frolla e al centro metto un uovo sodo , poi una spennellata di uovo sbattuto e le codette colorate per decoro .

giovedì 21 aprile 2011

Finalmente l'ho finito !!!!!

Questo dopo tante correzioni è il mio Adrift di Carol Feller . Pattern sul Ravelry . Mi piace tanto .

sabato 16 aprile 2011

La collana di turchesi

Nei giorni scorsi con le mie classi ci siamo divertiti a realizzare esperimenti di fisica con l'acqua .Nella mia nuova scuola ( per anni ho insegnato in un noto istituto industriale della mia città ) la mia materia è stata introdotta solo quest'anno con la riforma , e non esistono laboratori , ma la fisica è una materia sperimentale  e io non so insegnarla senza esperimenti . Così mi arrangio con attrezzature reperibili in casa  .
Dovendo dimostrare gli effetti della pressione atmosferica , ho preso bottiglie d'acqua e bacinelle e , per non bagnare l'aula ,sono andata in cortile  con i ragazzi .  Alla fine ero quasi fradicia e il venticello leggero ha fetto il resto . Così oggi ho passato il giorno libero con la febbre....
In questo sabato di influenza e di cattivo tempo , avendo già terminato l'Adrift , ho preso in mano il cotone e l'uncinetto e ho inventato queste due semplici collane che non vedo l'ora di mettere. Il tempo è piuttosto inclemente ma nei prossimi giorni dovrebbe tornare la primavera e sarà carino indossarle con qualche maglietta scollata .
Istruzioni
VIDEOTUTORIAL
Occorrono : cotone piuttosto sottile , uncinetto n. 1,75


Per la collana turchese , lavorare una catenella di 43 punti , puntare sulla quartultima catenella e lavorare 3 maglie alte , lavorare tre maglie alte su ognuna dalle successive 11 catenelle , passare il cappio all'interno del fiore che si è formato e avvolgere l'altro filo tra i petali ,43 catenelle , continuare così fino alla lunghezza desiderata , chiudere a cerchio la collana con mezzo punto basso.

Per la collana rossa , lavorare una catenella di 35 punti , puntare sulla quartultima catenella e lavorare 3 maglie alte , lavorare tre maglie alte su ognuna dalle successive 14 catenelle , passare il cappio all'interno del fiore che si è formato e avvolgere l'altro filo tra i petali ,35 catenelle ,, continuare così fino alla lunghezza desiderata , chiudere a cerchio la collana con mezzo punto basso.

Prendere il filo con l'uncinetto dentro il fiore

Passare anche l'altro filo


tutorial


English version



For the turquoise necklace , work a chain of 43 , in the fourth chain from the hook make a treble crochet stitch, treble crochet into every subsequent 11 chains , pass the loop inside the flower that has been formed and pass the hook inside the flower that is formed, and wrap (or enclose) the other strand around the petals, chain 43, continue like this until you reach your desired length, joining the necklace to make a circle with (I assume) a slip stitch (actual translation is “a low half stitch”).
For the red necklace, work a chain of 35, in the fourth chain from hook make a treble crochet stitch, treble crochet in every subsequent 14 chains , pass the loop inside the flower that has been formed and pass the hook inside the flower that is formed, and wrap (or enclose) the other strand around the petals, chain 35, continue like this until you reach your desired length, joining the necklace to make a circle with (I assume) a slip stitch.
The words under the photos say: Take the thread with the crochet hook inside the flower

lunedì 11 aprile 2011

Considerazioni e bilanci

Dopo 3 mesi il mio blog è quasi a 11000 visualizzazioni , ma , non sono affatto dimagrita secondo le mie intenzioni iniziali .Pazienza....
Ho inserito ben 14 pattern nuovi ma i seguaci del mio blog non sono affatto aumentati . Pazienza ...
Mi hanno pure tolto gli annunci di Adsense e non ho nemmeno capito il perchè . Pazienza...
A volte mi sembra di scrivere inutilmente . Pazienza ...
Di buono c'è che ho potuto seguire in modo più sistematico i blog di altre bravissime magliste . Per il resto ...pazienza...

mercoledì 6 aprile 2011

Il cardigan di primavera






Ecco un nuovo pattern di cardigan top - down per misure  XL.Io l'ho realizzato in cotone blu elettrico e, al solito, ho utilizzato i ferri dritti per tutto il cardigan e i circolari solo per le maniche . Nelle mie intenzioni queste dovevano essere lunghe, ma il filato non era sufficiente, e ho dovuto accorciarle .
Occorrono:
all'incirca 500 g di cotone , ferri n. 4
Punti impiegati : legaccio , rasato ,
punto coste traforate:
 1f e ferri dispari : *6 dir , 1 gett , 1 acc , 2 dir , 2 ass a dir , 1 gett *, ripetere da * a *
                                  2f e ferri pari : a rov
Avviare 64 maglie e lavorare un ferro a diritto e un ferro a rovescio
3° f: : 4 dir, 1 gett ,1 dir ,1 gett ,14 dir  (manica ), 1 gett , 1 dir, 1 gett , 34 dir ( dietro ), 1 gett, 1  dir, 1 gett, 14 dir (manica ),1 gett , 1 dir, 1 gett ,4 dir (davanti )
ferri pari lavorare le maglie come si presentano , tranne le prime e le ultime quattro maglie che andranno lavorate sempre a legaccio
5° f e ferri dispari : 4 dir , 1 aumento , 1 gett , 1 dir , 1 gett , 16 dir , 1 gett , 1 dir , 1 gett , 36 dir , 1 gett , 
1 dir , 1 gett , 16 dir , 1 gett , 1 dir , 1 gett , 1 aumento , 4 dir
proseguire lavorando 1 gett su entrambi i lati  delle maglie dir ogni due ferri per 24 volte in modo da formare il raglan .
Contemporaneamente per lo scollo a V aumentare 1 maglia ogni 2 ferri per 18 volte su entrambi i lati all'interno delle 4 maglie a legaccio .
Lavorare 1 occhiello sul lato destro , all'interno delle prime due maglie e dopo 10 ferri , lavorare il secondo occhiello .
Finiti gli aumenti del raglan , mettere in sospeso , su un filo di scarto , le maglie delle maniche.
Proseguire la lavorazione, sulle maglie rimaste, a coste traforate . Per rendere il cardigan più comodo si possono aggiungere nel sottomanica degli aumenti . Io ho lavorato 1 aumento ogni 6 ferri per  12 volte .
Raggiunta la lunghezza desiderata , lavorare 10 ferri  a legaccio e intrecciare sul rovescio tutte le maglie.
Riprendere la lavorazione delle maniche usando un ferro circolare riprendendo 3 o quattro punti nel sottomanica . Lavorare 26 ferri a rasato e 6 ferri a legaccio e poi  intrecciare  .
Rifiniture : Avviare a parte 5 maglie e lavorare a legaccio per 114 ferri , cucirla sul bordo manica e sul dietro . Attaccare due bottoni in corrispondenza delle asole e indossare con orgoglio !