venerdì 23 settembre 2011

Il cardigan Terra dell'Etna


Ho iniziato questo nuovo cardigan durante il viaggio in Inghilterra e Scozia , l’ho completato quando sono tornata a casa  ed ecco qua pronto lo schema con le spiegazioni per la taglia 52.

Occorrono : 500 g di filato  OASI di Grignasco ( composizione 50% lino , 50% cotone ) colore  055 , ferri n. 4.
Il cardigan è lavorato con il metodo top-down in un unico pezzo partendo dal collo .
Punto fantasia :1°, 3°,5….e ferri dispari fino al 15° : a dir
                           2°,4°, e ferri pari fino al 14° : a rov
                        16°e 18 °f ( rov del lavoro ) : *1 dir , 2 ass a dir , 1 gett *, ripetere da * a *.
 17° ferro : a rov
19 ° ferro : ripetere dal 1 ° ferro .



Spiegazione :
Avviare 69 maglie
1° ferro  a dir
2° f    49 dir , voltar
3°f     32 dir , voltare
4 °f   32 dir , voltare
5°f     49 dir , voltare
6°f     56 dir , voltare
7 °f    56 dir , voltare
8°f   ( diritto del lavoro ) , lavorare su tutte le 69 maglie :   3 dir ( bordo scollo ),  1 aum ( per lo scollo a V ) ,1 gett , 1dir (maglia di separazione tra il davanti e la manica = ms ),1 gett , 12 dir ( manica ) , 1 gett , 1dir ( ms ),1 gett , 30 dir (dietro ), 1 gett , 1dir (ms),1 gett , 12 dir ( manica ) , 1 gett , 1dir (ms),1 gett ,1 dir , 1 aum ( per lo scollo a V ) , 3 dir (bordo scollo )
9°f ( rovescio del lavoro )    3 dir , 69 rov , 3 dir
Proseguire   lavorando le prime e ultime 3 maglie a legaccio per formare il bordo dello scollo davanti . In tutti i ferri pari , sul diritto del lavoro , lavorare  un aumento dopo le prime tre maglie a legaccio e prima delle ultime tre maglie per 28 volte,in modo da formare lo scollo a V ; contemporaneamente per il raglan lavorare una maglia gettata , su entrambi i lati  delle  maglie di separazione , per 22 volte .
Corpo :
Dopo aver completato gli aumenti per il raglan si avranno :

Davanti : 47 maglie + 1 di separazione = 48 maglie
Manica : 54 maglie
Dietro : 74 maglie + 2 di separazione =76 maglie

Per il corpo del cardigan sul diritto del lavoro : 48  dir , mettere in sospeso su un filo di scarto le 54 maglie della manica , 12 gett , 76  dir , mettere in sospeso su un filo di scarto le 54 maglie della manica ,12 gett ,  48  dir .
Continuare la lavorazione a punto fantasia , aumentando ancora le maglie per lo scollo per altri 12 ferri distribuendo nel corso di quest’ultimo ferro 19 aumenti ( 1 ogni 9 punti) .
Proseguire a punto fantasia per altri 108 ferri , lavorare infine 9 ferri a legaccio e chiudere tutte le maglie .

Manica :
Mettere i punti lasciati in sospeso per le maniche su un ferro circolare riprendendo con l’uncinetto altri 15 punti per il sottomanica , lavorare 92 ferri a punto fantasia e 9 a legaccio . Chiudere tutti i punti e lavorare l’altra manica allo stesso modo .


Rifiniture :
Chiudere con dei punti nascosti l’apertura che si è formata tra l’inizio della manica e quello del davanti .
Rifinire tutto lo scollo davanti con 2 giri di punto basso . sul lato destro , in corrispondenza della fine dello scollo a V, lavorare con un filo nuovo 1 punto basso 6 catenelle , saltare 3 maglie di base e nell’arco ottenuto lavorare 9 punti bassi . Attaccare il bottone corrispondente .
 Indossate con orgoglio e soddisfazione .
Buona maglia

Il Pdf si trova QUI




6 commenti:

  1. Complimenti! E' proprio un bel cardigan.
    E grazie per il tuo regalo: lo scarico subito.
    Giuliana

    RispondiElimina
  2. Grazie, tra l'altro vorrei provare a dare le misure per una taglia più piccola .

    RispondiElimina
  3. Ciao teriluce, il tuo cardigan è molto interessante e ricco di dettagli, pur conservando una linea essenziale e secondo me ha anche il vantaggio di essere stato scritto per una taglia che non si trova tanto facilmente, l'idea poi di scrivere più misure non può che essere vincente. Mi sento di darti un consiglio, se ti fa piacere. Se fossi in te, proverei a scrivere il pattern in un file indipendente, magari in formato pdf, così rimarrebbe più ordinato e facile da leggere e le tue lettrici potrebbero scaricarlo e conservarlo comodamente. Al di là di questo, complimenti, è molto elegante.

    RispondiElimina
  4. Cara knitting bear in effetti il cardigan ha già le spiegazioni in formato pdf . Sono messe alla fine delle spiegazioni e si trovano come free download sul Ravelry . Per quanto riguarda le taglie più piccole , ho già cominciato a scrivere una taglia 44- 46 ma la pubblicherò solo dopo che qualcuno l'avrà testata .

    RispondiElimina
  5. Ho capito, le hai messe anche qui, così sono disponibili anche per chi non ha ravelry, avevo perso la dicitura in fondo al testo, perché mi sembrava fr parte delle istruzioni che non avevo letto per intero. Allora sei a cavallo e ti lascio solo il mio apprezzamento!

    RispondiElimina
  6. ringrazio per questo modello che è indirizzato a MODELLE BEN MESSE. Ho scaricato la versione pdf....però vorrei far notare che nel ferro di impostazione ci sono diverse differenze fra le due versioni-quella del blog mi torna l'altra no...grazie di nuovo

    RispondiElimina