lunedì 28 febbraio 2011

Zeppole di riso


Proprio oggi un mio alunno che ha lavorato in una friggitoria mi ha dato la ricetta delle zeppole di riso . Sono proprio adatte a questo periodo di carnevale .
Ingredienti :
1 kg di riso
500 g di farina 00
250 g di farina di semola rimacinata
1 cubetto di lievito
miele , un pizzico di cannella , un pizzico di vaniglia , una scorza d'arancia grattugiata.

Cuocere il riso con acqua e sale , lasciare raffreddare un paio d'ore e aggiungere il lievito sciolto in poca acqua e tutti gli altri ingredienti ; se risultasse troppo duro aggiungere poca acqua tiepida , impastare e lasciare riposare mezz'ora.


Butto l'impasto nella friggitrice
Ora viene la parte più complicata perchè bisogna mettere l'impasto su una paletta rettangolare e tagliarlo a bastoncini che andranno gettati direttamente nell'olio bollente .







I bastoncini friggono


Scolare a metà cottura e dopo averle fritte tutte ributtarle nell'olio completando la cottura . In questo modo la frittura verrà più croccante .
Ecco le zeppole a metà cottura

Mettere le zeppole nella carta assorbente per pochi minuti e intanto riscaldare il miele in un pentolino aggiungendo acqua e zucchero in modo che risulti liquido . Levare dal fuoco prima che il miele diventi bianco . Condire con questa mistura le zeppole e mangiare con sommo piacere .
A fine cottuta aggiungo il miele  



Spolvero con lo zucchero a velo e sono pronte da mangiare!

domenica 27 febbraio 2011

Liebster blog



 Astrea di   taccuinomaglia 
mi ha nominato per il  premio liebster blog. Si tratta di una iniziativa della blogger di Mariuccia di  lascuolaincartella che serve a far conoscere blog nati da poco come il mio .
Intanto ringrazio tantissimo Astrea perchè sono onoratissima per la sua scelta e a mia volta nomino:
lanainmovimento  di Rosalba e
ungrovigliodifili  di Erre
Forza ragazze !



sabato 26 febbraio 2011

KAL FROM ITALY








In questo gruppo  fondato da emmafassio , sul Ravelry ,si organizzano lavori collettivi di un medesimo progetto .Ovvero ognuno , a casa sua , lavora per sè un maglione , uno scialle scelto insieme alle altre , e condivide le difficoltà , le soluzioni e anche a volte la noia .
In questi giorni ha avuto luogo la votazione per il progetto di marzo e ha vinto Adrift di Carol Feller, un cardigan top-down ,elegante e moderno .
Personalmente trovo questo progetto molto bello da vedere e da indossare e  presenta anche molti spunti di interesse per le magliste, perchè è un top - down  con lavorazione a ferri accorciati . 
Io per questo progetto ho comprato della lana merino di lane Monterosa Bimbo da lavorare con il 3,5 . Ho scelto il blu perchè secondo me in primavera sta bene con tutto . Sono un po’ monotona nei colori , lo so . 
 Siete ancora in tempo per aderire al kal .
Buona maglia a tutti !

martedì 22 febbraio 2011

I guanti neri facilissimi senza circolari

Questi guanti li ho confezionati per mio figlio e sono molto facili da realizzare.Ecco le spiegazioni :
1 gomitolo di lana . Ferri 4,5
avviare 42 punti e lavorare a coste 1/1, a 10 cm di altezza aumentare all'interno dei  primi e ultimi  2 punti 1 maglia ogni ferro per 9 volte . Chiudere le prime e le ultime 10 maglie in una volta sola .Continuare sulle 40 maglie centrali a coste 1/1. Dopo 6 cm  chiudere tutte le maglie . Piegare in due e cucire , lasciando aperto lo spazio per il pollice .




..

sabato 19 febbraio 2011

Maglia libera tutti



Ho partecipato anch'io al concorso di maglia libera tutti con il mio Emmaviola doppiopetto . Il concorso scade il 28 febbraio . Buona fortuna!

giovedì 17 febbraio 2011

Gelo di limone con il bimby


Avevo parecchi limoni in casa e ho realizzato questo dolce facile e gradevolissimo.
INGREDIENTI:
200 g di succo di limone
800 g di acqua
100 g di amido o farina 00
250 g di zucchero
scorza di due limoni
Mettere nel bimby la buccia del limone tagliata sottilissima e lo zucchero . Tritare 15 sec vel 7 ; aggiungere gli altri ingredienti e cuocere 14 minuti 100 °C vel 4.
Mettere in uno stampo, lasciare raffreddare e tenere in frigo per almeno 2 ore . Sformare e servire accompagata da fettine di limone.



sabato 12 febbraio 2011

Schemi a maglia in italiano

Sul sito beadsandtricks.blogspot.com  l'autrice sta raccogliendo tutti i pattern in italiano in giro per la rete . Mi sembra un'ottima idea . Vorrei contribuire anch'io con i miei pattern e le mie segnalazioni
.
Sarebbe carino anche raccogliere tutti i progetti realizzati con questi pattern . Come fa il ravelry.

lunedì 7 febbraio 2011

Lavorazione a scacchi

Su richiesta di Arrina ecco qua la spiegazione della lavorazione a scacchi  :
1 f - 2 dir , 2 rov continuare per tutto il ferro
2 f - Lavorare le maglie come si presentano
3 f - 2 rov , 2 dir per tutto il ferro
4 f - lavorare le maglie come si presentano
Alternare sempre questi quattro  ferri
Ciao e buon lavoro.

venerdì 4 febbraio 2011

Basco nero





















Nonostante le foto venute un po' male do le istruzioni per un baschetto nero che ho finito ieri sera.
100 g di lana
ferri n. 4,5
ferri n. 6
Montare 98 punti sui ferri n. 4,5 e lavorare 4 cm a coste 2/2. Con il filo messo doppio proseguire la lavorazione con i ferri n 6 a rasato per 6 ferri  , a scacchi per 8 ferri e ancora a rasato per 6 ferri . Iniziare le diminuizioni , lavorando assieme  due maglie ogni 9 punti . Sul diritto del lavoro ogni due ferri continuare le diminuizioni allineandole a quelle dei ferri precedenti . Quando si sono ottenute una decina di maglie , chiuderle tutte sul primo punto . Chiudere la cucitura dietro . Indossare con grande orgoglio .
Lavorazione scacchi 

pressione alta

Ieri ho avuto la pressione alta . Non mi era mai successo : Adesso si che devo dimagrire per forza e non solo per un fatto estetico . Chi si unisce a me nella dieta ?????
Astenersi grissini .